Dalla Juve al Milan, colpo di scena! Che svolta per il bomber

Il passaggio dalla Juventus al Milan, c’è la svolta in queste ore: per l’attaccante ci sono anche altre tre squadre di Serie A. 

La nuova Serie A prende forma e lo fa a partire da quelle che saranno le nuove direzioni tecniche. Antonio Conte al Napoli, Thiago Motta ufficialmente nuovo allenatore della Juventus ed il Milan che attende Paulo Fonseca: dinamiche che andranno delineandosi con il passare delle settimane e che porteranno anche le squadre a valutare quali saranno i colpi idonei per migliorare le rose.

In casa Juventus c’è grande entusiasmo per quello che è un nuovo ciclo pronto ad aprirsi: dopo aver portato il Bologna addirittura in Champions League, Thiago Motta è chiamato a guidare la Vecchia Signora in un processo di crescita che comincerà proprio dall’Europa. Il ritorno in Champions è un aspetto fondamentale per i bianconeri che proveranno a dare il massimo per ridestarsi dopo un’annata lontana dalle coppe.

Si guarda al mercato come fonte principale per costruire una rosa competitiva. Cristiano Giuntoli lavorerà per il mercato in entrata senza tralasciare, però, quello in uscita: sono diversi i giocatori che potrebbero salutare Torino, soprattutto elementi che non rientrano in quelle che sono le idee tattiche di Motta.

Juve, Kean saluta Torino? Accostato al Milan ma occhio ad altri tre club

Tra i giocatori che potrebbero effettivamente svestire la maglia bianconera c’è anche Moise Kean, attaccante che anche con Max Allegri non è riuscito a trovare spazio, lasciandosi anche inondare da quelle che sono state critiche molto piccate nei suoi confronti. Ecco perchè la sua cessione è valutata dal club ed accettata anche dal giocatore che accetterebbe volentieri la possibilità di proseguire il percorso di crescita lontano da Torino.

Kean lascia la Juve, su di lui Milan e non solo
Dalla Juve al Milan, svolta a sorpresa per l’attaccante bianconero (LaPresse) Rompipallone.it

Si, ma per andare dove? In queste settimane Kean è stato accostato anche al Milan, con il club rossonero che guarda all’attaccante italiano con grande interesse. Dal canto suo, Moise accetterebbe anche offerte di ingaggio inferiori rispetto a quelle attuali, pur di cominciare una nuova avventura e cambiare aria dopo anni di Juventus.

Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’, oltre al Milan su di lui ci sarebbero anche altri club di Serie A: Fiorentina, Bologna e Parma avrebbero messo nel mirino Kean e starebbero seriamente valutando la possibilità di trattare con la Juventus per arrivare ad una quadra. Settimane cruciali per uno degli attaccanti più chiacchierati della scorsa stagione.

Gestione cookie