Juve, piomba Mourinho: porta uno dei bianconeri in Turchia

Occhio a Josè Mourinho che vuole fare la spesa in Italia: l’allenatore portoghese mette le mani su uno dei giocatori della Juventus.

L’esperienza di Josè Mourinho in Italia è stata molto particolare. Esaltato da molti, criticato da altri: c’è da dire che la Roma con il portoghese ha portato a casa una Conference League, proseguito un percorso di crescita importante in Europa ed al tempo stesso collezionato tutta una serie di risultati che ancora oggi i tifosi della Roma portano nel cuore. Certo, non tutto è stato brillante, ed è probabilmente per questo che alla fine le strade si sono separate.

L’ultimo periodo giallorosso di Mourinho è stato turbolento, al punto da creare anche problemi all’interno dell’ambiente. La squadra non è riuscita a restare in costante empatia con il suo allenatore, e cosi si è arrivati ad una separazione per alcuni era annunciata. La piazza di Roma si è letteralmente spaccata in due con l’esonero di Mourinho che resta ancora oggi uno dei fautori di ricordi memorabili nella mente della piazza, compresa proprio la vittoria in Conference.

Adesso il portoghese è pronto a ripartire dalla Turchia, mentre in Italia la Roma ha affidata la squadra a Daniele De Rossi. C’è grande attesa per vedere come il giovane allenatore preparerà la squadra in vista del prossimo anno, cosi come c’è attesa per vedere come lavoreranno Antonio Conte a Napoli, Fonseca a Milano ed ovviamente Thiago Motta con la Juventus.

Juve, ecco Mourinho: vuole uno dei bianconeri

Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’, Mourinho vorrebbe far spesa proprio in Italia. Uno dei nomi che starebbe stuzzicando il portoghese è quello di Dean Huijsen: il difensore 19enne è stato allenato proprio da Mourinho alla Roma, quando lo spagnolo era in prestito dalla Juventus. Mourinho conosce bene le doti di questo ragazzo di belle speranze ed è per questo che vorrebbe portarlo al Fenerbahce.

Mourinho vuole Huijsen
Mourinho guarda in casa Juve: colpa per il suo Fenerbahce (LaPresse) Rompipallone.it

La Juventus, dal canto suo, deve capire cosa vuol fare. Il giocatore è appetito dall’Atalanta e Cristiano Giuntoli potrebbe decidere di inserirlo nell’affare Koopmeiners, visto che c’è la volontà di portare il centrocampista a Torino. Non è detto, però, che alla fine proprio il club turco possa accontentare Mourinho e presentare sulla scrivania di Giuntoli un’offerta talmente vantaggiosa da convincere il direttore sportivo dei bianconeri a cederlo in Turchia.  Da capire come si svilupperà questa vicenda nelle prossime settimane bollenti di calciomercato.

Gestione cookie