Dalla terra di periferia al cielo di Kiev: Maurizio Sarri ce l’ha fatta

I campi di periferia forgiano l’anima delle persone. Quando su quel rettangolo, in pieno inverno, vedi i conetti disposti, pensi che per te sia un’altra serata da dimenticare. Quando il freddo ti penetra nelle ossa, i tuoi pensieri sono ricoperti di acqua calda e cioccolata. Quei campi illuminati con riflettori spenti di sogni ormai andati, sono …

Leggi tutto