Torres porta il Chelsea in finale di Champions, Marianella IMPAZZISCE!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Una vita all’inseguimento del gol, una bacheca con tutti i trofei più importanti che un calciatore possa mettere insieme. Una giovinezza calcistica stratosferica, dove sembrava destinato a spaccare il mondo, poi la flessione, il periodo buio e la rinascita.

Fernando Torres ha vissuto tutto nella propria carriera e l’ha sempre fatto da beniamino del pubblico. Unico calciatore ad aver segnato in due diverse finali di un europeo (tra l’altro consecutive); il più giovane giocatore a scendere in campo per l’Atletico Madrid (a 17 anni) e il più giovane ad essere nominato capitano (19 anni).

Il gol al 91 al Camp Nou che regalò la finale di Champions al Chelsea un ricordo indelebile, soprattutto con il commento di Massimo Marianella.

Oggi, 20 marzo, Fernando Torres compie 33 anni ma, per tutti, resterà sempre El Niño!

Rompipallone.it è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it SpazioJ.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

LE ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy