Lutto nel mondo del calcio: è scomparso l’ex simbolo del Bari Masinga!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Phil Masinga, ex giocatore sudafricano del Bari, si è spento quest’oggi, all’età di 49 anni.

La notizia arriva direttamente dalla Federazione Calcistica Sudafricana, che ha comunicato la scomparsa dell’attaccante che in Italia indossò le maglie di Salernitana prima e Bari poi. Il periodo più importante della sua carriera da attaccante è stato sicuramente quello in Puglia, segnando 24 reti in 75 gare, diventando uno dei giocatori simbolo del Bari di quegli anni.

Il Sudafrica lo ricorda con tanto affetto, anche per quanto fatto in campo, lasciando un bel segno nella storia del calcio dei Bafana Bafana: con la sua rete al Congo nel 1997 sancì la prima qualificazione della sua nazionale ai Mondiali.

Masinga era gravemente malato da ormai un po’ di tempo e lo scorso 21 dicembre la sua situazione è peggiorata, fino a portarlo al ricovero. Purtroppo non c’è stato nulla da fare e così si è spento all’età di 49 anni.

IL TWEET della Federazione Sudamericana:

Rompipallone.it è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it SpazioJ.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

LE ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy