Ribaltata la sentenza, il Palermo resta in Serie B

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ribaltata la sentenza in appello: il Palermo resta in Serie B. La tesi sull’inammissibilità del deferimento a Zamparini è stata accolta e dunque i rosanero resteranno in B.

Arriverà, invece, una penalizzazione da 20 punti per l’anno corrente. Questo comporta l’esclusione dai play-off. Si giocano i play-out, mentre retrocede il Foggia. L’illecito amministrativo c’è stato, ma come con il Chievo non è ammissibile la retrocessione.

Rompipallone.it è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it SpazioJ.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

LE ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy