Incidente con il suo elicottero in California: muore la stella dell'NBA Kobe Bryant. A bordo c'era anche la figlia di 14 anni

Incidente con il suo elicottero in California: muore la stella dell’NBA Kobe Bryant. A bordo c’era anche la figlia di 14 anni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

AGGIORNAMENTO ORE 22 – Continuano ad arrivare aggiornamenti circa la tragica morte di Kobe Bryant. Tra le persone rimaste coinvolte nell’incidente che ha ucciso l’ex stella dei Los Angeles Lakers c’era anche la figlia del cestita, Gianna Maria, di soli 14 anni.

Una tragedia che sconvolge il mondo del basket e dello sport. Infatti Kobe Bryant, ex stella dei Los Angeles Lakers, è morto oggi in un incidente d’elicottero a Calabasas.

Secondo quanto riporta Tmz Bryant era a bordo del suo elicottero privato con almeno altre tre persone, oltre al pilota. Tutti i passeggeri sarebbero morti. Il velivolo ha preso fuoco una volta precipitato e inutili sono stati i soccorsi. La moglie Vanessa non sarebbe tra le vittime.

Rompipallone.it è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it SpazioJ.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

LE ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy