Follia a Modena, ragazza si toglie la mascherina e sputa ai Carabinieri: “Sono positiva al Coronavirus!”

Follia a Modena, ragazza si toglie la mascherina e sputa ai Carabinieri: “Sono positiva al Coronavirus!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’emergenza legata al Coronavirus sta creando situazione esasperate. Da Modena infatti arriva una storia surreale, con protagonista una coppia che avrebbe reagito nel peggiore dei modi ad un posto di blocco dei Carabinieri.

Nelle scorse ore a Maranello – si legge su Il Resto de il Carlino – I militari, nel corso dei controlli volti a verificare il rispetto del decreto, hanno sorpreso nell’area verde due persone: lui 27enne originario della Bulgaria e lei 24enne campana. Si trovavano al parco senza giustificato motivo e, alla vista dei carabinieri, hanno iniziato a correre. La fuga è durata diversi minuti, ma le forze dell’ordine sono comunque riusciti a bloccarli. Al quel punto la giovane, già nota alle forze di polizia, si è rivoltata contro i militari e togliendosi la mascherina protettiva, urlando di essere positiva al coronavirus ha iniziato a tossire e a sputare in direzione dei carabinieri allo scopo di impedire il compimento dei loro atti d’ufficio.

La coppia non è risultata fortunatamente nelle liste delle persone positive. Entrami sono stati denunciati per il reato di resistenza a pubblico ufficiale ed inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

Rompipallone.it è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it SpazioJ.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

LE ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy