MotoGP, Rossi durissimo sull’incidente in Austria: “Zarco è un folle! ha tagliato di proposito la strada a Morbidelli!”

valentino rossi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Incidente pauroso in MotoGP in Austria, dove si è sfiorata la tragedia. Dopo un contatto tra Zarco e Morbidelli le moto dei piloti hanno carambolato più volte, attraversando in volo la pista, proprio sulla traiettoria di Valentino Rossi e Maverick Vinales, sfiorandoli ma senza colpirli. Zarco si è rialzato subito, Morbidelli è stato sottoposto ad una Tac di controllo, ma è uscito dal centro medico del circuito sulle proprie gambe.

La gara poi è ripresa ed è stata vinta da Andrea Dovizioso su Ducati. Seconda la Suzuki dello spagnolo Joan Mir, terza un’altra Ducati, quella dell’australiano Jack Miller.

INCIDENTE IN MOTOGP: ACCUSE DURISSIME DI ROSSI A ZARCO

Al temine della gara Valentino Rossi ha commentato l’incidente a Sky Sport: “Me la sono vista brutta, la moto mi è passata a pochi centimetri e mi avrebbe preso in pieno. Credo sia stato l’episodio più pericoloso della mia vita in pista. Però bisogna dire le cose come stanno: Zarco ha frenato di proposito davanti a Morbidelli per non farsi superare, è una cosa pericolosissima!

Parliamo di moto che vanno a 300Km/h, era impossibile evitare l’impatto. Qui non parliamo di essere aggressivi in pista, parliamo di follia! La direzione di gara deve prendere provvedimenti contro Zarco, che non è la prima volta che fa certe cose. Serve rispetto per gli avversari, Zarco l’ha fatto di proposito!”.

Poco dopo ha parlato anche Franco Morbidelli, rincarando le dosi delle accuse: “Cosa posso dire su Zarco… è un mezzo assassino. Spero che questo incidente lo faccia riflettere. Ha frenato di proposito davanti a me per non farmi passare, ma noi andiamo a velocità altissime“.

IL VIDEO DELL’INCIDENTE: