Bomba dalla Spagna, l’Inter su Jordi Alba: trattativa con il Barcellona

Il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo dedica alcune delle prime pagine ad una trattativa a sorpresa che coinvolgerebbe l’Inter ed uno dei punti fermi del Barcellona e della Nazionale spagnola, Jordi Alba.

L’Inter vuole Jordi Alba

La prima pagina del quotidiano iberico dedica grande spazio al mercato nerazzurro ed in particolare all’interessamento di Marotta ed Ausilio per Jordi Alba. Il club milanese vuole il laterale, il cui contratto scade nel giugno 2024 con cifre elevate. Nella proposta potrebbero essere inseriti dei nerazzurri che farebbero gola al Barça. Questo quanto si legge dalla prima pagina del quotidiano Mundo Deportivo.

Il mercato nerazzurro è entrato nel vivo. Dopo l’affare lampo a costo zero dell’ex Milan Calhanoglu, ora i nerazzurri sembrano decisi a puntellare le due fasce. A sinistra per mancanza di alternative nel ruolo; e a destra per l’ormai imminente partenza di Achraf Hakimi destinazione Parigi/Londra.

Per la mancanza di fondi nelle casse nerazzurre, saranno proposti dei giocatori per intavolare la trattativa. Al momento però non sono ancora venuti a galla quelli che potrebbero essere i profili giusti.

LEGGI ANCHE: Inter, spunta l’idea Molina se dovesse partire Hakimi

La carriera e gli anni al Barcellona

Jordi Alba è un prodotto della Cantera Blaugrana dove rimane fino a 16 anni, quando viene mandato in prestito al Cornellà. Date le ottime prestazioni viene però notato dal Valencia che lo acquista a 18 anni. Dopo vari prestiti come tesserato del Valencia , finalmente arriva la grande occasione di giocare al “Mestalla” nella stagione 2009-2010.

Le sue prestazioni crescono minuto dopo minuto, partita dopo partita, stagione dopo stagione. Si arriva al 2012 quando fa ritorno ufficialmente al Barcellona che lo acquista per 14 milioni di euro fissando una clausola rescissoria da 90 milioni che, come abbiamo visto, lo blinderà lì per molti anni.

Durante gli anni Blaugrana avviene la definitiva consacrazione mettendo al servizio della squadra tutte le sue qualità, una fra tutte la velocità. L’intesa con Messi è istantanea e già dopo le prime partite la pulce sembra trovarsi a memoria con il terzino .

L’asse Messi-Jordi Alba risulterà decisivo per i successi blaugrana, in particolare per il Triplete del 2014-2015 sotto la guida di Luis Enrique.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI