Un ex della Serie A potrebbe ritornare a parametro zero, l’Inter in agguato

Nelle ultime ore di calciomercato, Miralem Pjanic è stato avvicinato all’Inter. Non appunto, secondo il giornale spagnolo “Mondo Depurtivo”, il Barcellona dovrebbe rescindere il suo contratto liberando a zero il bosniaco. L’ex Juventus è stato accostato anche alla sua “Vecchia Signora” dove ritroverebbe il suo vecchio allenatore Massimiliano Allegri ma sembra l’Inter di Simone Inzaghi quella più predisposta nei confronti di Pjanic.

Pjanic Barcellona, sarà addio: ritorna in Serie A

Dopo un solo anno al Barcellona, affare che ha portato poi il giovane Arthur a Torino, Pjanic potrebbe tornare nel nostro campionato. L’ultima stagione in blaugrana non è stata molto fortunata per il bosniaco che a causa di scelte tecniche e d infortuni non ha trovato la solita costanza che aveva in Serie A, campionato che ha permesso la sua consacrazione fra i centrocampisti più forti d’Europa.

Su di lui ci sarebbe anche il Paris Saint-Germain e la Juventus, ma l’accostamento Pjanic-Inter si sta facendo molto caldo nelle ultime ore. Tale colpo di mercato potrebbe essere facilitato dal fatto che il Barça sta cercando di abbassare il monte ingaggi.

Ti può interessare anche: Juventus, per il centrocampo si valuta un ritorno gradito a società e tifosi

Pjanic Inter: dove potrebbe giocare con Inzaghi?

Sicuramente l’apporto tecnico che un giocatore come Pjanic potrebbe fornire all’Inter non è da poco. Considerando, soprattutto, che il centrocampo è il reparto su cui Inzaghi si sofferma di più. Il ruolo che il bosniaco potrebbe avere nella nuova Inter del tecnico ex Lazio sarebbe molto simile a quello che aveva nella squadra capitolina Luis Alberto, un ruolo molto tecnico e perfetto per l’ormai quasi ex Barcellona.

Proprio quest’ultimo, tornando nel nostro campionato, potrebbe ritrovare la pace e il ritmo che nel corso degli anni, prima alla Roma e poi alla Juventus, lo hanno messo sotto la luce dei riflettori internazionali.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI