Napoli, il caso Insigne: rinnovo sempre più lontano

Saranno giorni e settimane calde quelle che attendono il Napoli. “Se Insigne dovesse andar via da Napoli, la scelta sarebbe sua“, così ha tuonato ieri Aurelio De Laurentiis sul caso rinnovo del proprio capitano.

Lorenzo, infatti, ha il contratto in scadenza a giugno 2022 e lo stallo sul rinnovo del contratto preoccupa e non poco i tifosi napoletani.

INSIGNE RINNOVO

La società azzurra non vorrebbe perdere il proprio leader tecnico e non, ma l’offerta presentata al proprio fantasista è ancora lontana dalle richieste dello stesso.

Stando a quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, dopo le parole di ieri di De Laurentiis, il rinnovo di Insigne col Napoli sarebbe sempre più difficile.

Sul calciatore, infatti, c’è l’interesse di Barcellona, Premier e Serie A. Insigne non ha mai nascosto l’amore per Napoli e la voglia di chiudere la carriera in azzurro, ma negli ultimi mesi le cose sarebbero cambiate, a causa di un’offerta ritenuta insoddisfacente.

Potrebbe interessarti anche: Mertens Napoli, stop più lungo del previsto

INSIGNE EUROPEI

L’importanza e la classe di Insigne è cosa nota a tutti: anche durante questo Europeo – che ha visto protagonista una grande Italia – Lorenzo “il Magnifico” ha messo in luce tutto il proprio estro e la propria fantasia.

Non solo le due reti, di cui una bellissima contro il Belgio e decisiva ai fini del risultato ma anche tante giocate di classe e una superiorità tecnica impressionante. Tutti aspetti che il Napoli dovrà prendere in considerazione prima di privarsi del proprio capitano.

INSIGNE NAPOLI NUMERI

I numeri di Insigne, specie nella passata stagione, sono monstre: 48 partite giocate, 19 reti e 11 assist. Per un ragazzo che di mestiere fa l’esterno sono numeri di altissimo livello.

Spalletti, tuttavia, proverà a mediare e tenterà in tutti i modi di trattenere Insigne, giocatore perfetto per il 4-2-3-1 del tecnico ex Inter. Al Napoli la palla e la decisione più difficile.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Napoli, il caso Insigne: rinnovo sempre più lontano”

I commenti sono chiusi.