Calciomercato Milan: l’agente di Kessie esce allo scoperto

Franck Kessie vuole rimanere al Milan e i rossoneri non hanno intenzione di privarsi del loro pilastro a centrocampo. L’ex calciatore della dea, tuttavia, è in scadenza di contratto a giugno 2022 e la trattativa per il rinnovo stenta a decollare.

Kessie piace – e non poco – in Premier, un campionato che da sempre affascina l’ivoriano. Alcune voci di mercato, infatti, parlano di offerte importanti da club inglesi, pronti ad investire sul grande protagonista del ritorno in Champions del Milan.

IL MESSAGGIO AL MILAN

Solo un colpo di Stato può mandare via il Presidente“, queste le dichiarazioni di George Atangana, manager di Kessie, riportate dalla Gazzetta dello Sport.

Un messaggio chiaro ai vertici rossoneri: Kessie vuole rimanere al Milan, a patto che gli sia garantito uno stipendio da top player.

La richiesta di Kessie è di almeno 5mln a stagione: il perno di Pioli, attualmente, guadagna 2,2mln a stagione più bonus. Adesso la palla passa a Maldini e Massara che dovranno, a brevissimo, giocare le proprie carte.

Potrebbe interessarti anche: Tonali Milan, è fatta

I NUMERI DI KESSIE

Il centrocampista ha giocato una stagione straordinaria, contribuendo al ritorno del Milan in Champions League. Per Kessie ben 13 reti e 6 assist vincenti, confermandosi miglior mediano della Serie A e miglior centrocampista per rendimento, al pari di Mkhitaryan.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI