UFFICIALE: Bologna nuovo attaccante per Mihajlović

Con un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito il Bologna ha comunicato l’acquisto del suo nuovo attaccante, Sydney Van Hooijdonk, arriverà a parametro zero dal Nac Breda. Col il Bologna il calciatore ha firmato un contratto quadriennale da 400.000 euro a stagione.

Sydney Van Hooijdonk: chi è il nuovo attaccante del Bologna

Sydney Van Hooijdonk è un attaccante Olandese classe 2000. Il giovane ha esordito in Erdevise nel 2018 con il Nac Breda collezionando 12 presenze e 0 gol. Dopo la retrocessione della sua squadra Eerste Divisie, il secondo livello calcistico in Olanda il ragazzo ha iniziato a far parte stabilmente della prima squadra e dalla formazione titolare realizzando 6 gol in 25 partite. Nell’ultima stagione è stato uno dei protagonisti del Nac Breda totalizzando 31 presenze e 15 gol.

Un gigante per l’attacco del Bologna

Van Hooijdonk è alto 1,90 cm e fa del gioco areo uno dei suoi punti di forza. Il calciatore oltre ad essere forte nei colpi di testa è anche molto abile a giocare di sponda dialogando con i compagni. Inoltre anche se la stazza del ragazzo può ingannare Van Hooijdonk non è una punta statica, anzi il talento degli Orange ama svariare per tutto il fronte offensivo.

Potrebbe interessarti anche: Atalanta si complica Tomiyasu, irrompe il Tottenham

Un figlio d’arte per Mihajlović

Ai più esperti il cognome Van Hooijdonk non sarà suonato nuovo, infatti il nuovo acquisto del Bologna è figlio di Pierre, storico attaccate Olandese. Pierre Van Hooijdonk ha avuto una carriera ricca di successi, ha vinto la coppa di Scozia con il Celtic da protagonista, segnando il gol vittoria in finale nel 1995. Nella stagione 1997-1998 ha vinto la Frist Division con il Nottingham Forest riportando la squadra in premier League.

Nel 2002 Van Hooijdonk ha il picco più alto della sua carriera, vince infatti la Coppa Uefa con il Fayenoord segando una doppietta nella finale contro il Borussia Dortmund e venendo eletto calciatore Olandese dell’anno. Dal 2003 al 2005 vince due campionati turchi con il Fenerbahce. L’ex calciatore si è ritirato nel 2006 e oltre a questi trofei di squadre può vantare diversi premi individuali come capocannoniere. Si è infatti laureato capocannoniere in Olanda, Scozia, Inghilterra.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI