Sei qui: Home » News sul Calcio » Milan, Maldini ha scelto il sostituto di Calhanoglu

Milan, Maldini ha scelto il sostituto di Calhanoglu

Paolo Maldini ha deciso per il suo Milan il sostituto di Hakan Calhanoglu, dopo la partenza del turco, finito all’Inter a zero, in un’operazione la lampo che ha sorpreso e non poco. Il dirigente rossonero ha individuato in Marcel Sabitzer il nuovo trequartista da regalare a Stefano Pioli per la prossima stagione.

Il calciatore austriaco costa circa 20mln di euro, avendo il contratto in scadenza a giugno 2022, anche se non sarà semplice sottrarlo al Lipsia, con cui è sempre difficile trattare.

MILAN, MALDINI VUOLE UN TREQUARTISTA TOTALE

Sabitzer è un calciatore totale: un tuttocampista dalle grandissime qualità fisiche e atletiche, che sa inserirsi e giocare tra le linee. Un profilo ideale, anche per costi, che potrebbe consentire al Milan il salto di qualità.

Prima dell’assalto al calciatore austriaco, però, Maldini dovrà cedere qualcuno: in pole c’è Hauge, che piace tantissimo all’Eintracht e che i rossoneri vorrebbero cedere per circa 12-13mln. Soldi che servirebbero per l’assalto decisivo a Sabitzer.

LEGGI ANCHE:  Mercato Roma, c'è anche il Nizza sull'attaccante: i dettagli

Potrebbe anche interessarti: Italia-Spagna, la fiesta azzurra

MILAN, I NUMERI DI SABITZER

In questa stagione col Lipsia Sabitzer ha giocato 39 partite complessive, tra Bundesliga, Champions e Coppa, ed ha realizzato 9 reti con 7 assist.

Nagelsmann lo considerava uno dei punti fermi della sua squadra e gli ha più volte chiesto un cambio di ruolo. Sabitzer, infatti, può giocare anche da esterno, seconda punta o centrocampista centrale.

I rossoneri, tuttavia, stanno vagliando anche altre alternative, come ad esempio Isco e Tadi. Maldini vuole un grande trequartista per il Milan, pronto ad affrontare, dopo anni, la Champions. Da sempre la casa del Diavolo.

Un commento su “Milan, Maldini ha scelto il sostituto di Calhanoglu”

I commenti sono chiusi.