Napoli, Insigne sempre più lontano

In casa Napoli tiene banco la questione relativa al futuro del capitano Lorenzo Insigne. Nonostante le parole di Spalletti in conferenza, ieri, il rinnovo del fantasista azzurro sembra essere lontano, stando a quanto riferisce la Gazzetta dello Sport.

Insigne, attualmente impegnato con l’Italia, da assoluto protagonista, agli europei, incontrerà presto la dirigenza azzurra per capire il proprio futuro. Il suo contratto scade nel 2022.

NAPOLI, LA SITUAZIONE INSIGNE

Secondo quanto riferisce la rosea, il Napoli avrebbe messo sul piatto ad Insigne un rinnovo triennale a 3,5mln di euro. Il numero dieci percepisce attualmente 4,5mln e vorrebbe un aumento di circa un milione, vista la grande stagione passata.

Per Insigne, infatti, si tratterebbe dell’ultimo contratto importante in carriera: su di lui c’è l’interesse di diversi club che hanno effettuato sondaggi con l’agente, in particolare Barcellona e Milan, pronte a garantire al capitano partenopeo la stessa cifra che percepisce ore in azzurro.

Ti potrebbe interessare anche: Kessie, rinnovo vicino

I NUMERI

I numeri del “magnifico” con la maglia del Napoli in A sono straordinari: 305 presenze con 85 reti e 65 assist. Insigne, infatti, è cresciuto tantissimo a livello di numeri negli ultimi anni, rendendosi trascinatore assoluto e leader tecnico del suo Napoli.

Ora, però, serve decidere insieme il futuro: De Laurentiis non sembra intenzionato ad andare incontro alle esigenze economiche di Lorenzo. Sarà quest’ultimo a muovere alcuni passi verso il Napoli?

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Napoli, Insigne sempre più lontano”

I commenti sono chiusi.