Audace Cerignola il nuovo patron Danilo Quarto punta alla serie C!

Prima uscita per il nuovo presidente dell’Audace Cerignola Danilo Quarto che punta subito alla promozione in Serie C!

Chi è Danilo Quarto l’imprenditore che ha acquistato il Cerignola

Danilo Quarto è un imprenditore nato a Bari. È proprietario della Sly Service Security  una società di sicurezza con sedi sparse da Milano in giù. Con la sua società Quarto è uno dei Main sponsor del Bari calcio. Oltre all’Audace Cerignola, Quarto è presidente anche dalla Sly United squadra militante in terza categoria che ha vinto l’ultimo campionato da protagonista assoluta.

Quarto punta alla Serie C l’Audace Cerignola sogna!

Nella conferenza stampa effettuata ieri, il patron Danilo Quarto ha affermato che la squadra punterà alla Serie C. Essendo il 110 anno dalla fondazione della società, il presidente ha affermato che la squadra sarà costituita per puntare al vertice. La società si sta già muovendo sul mercato per regalare alla piazza i primi colpi da novanta. Nel frattempo Quarto che non vuole lasciare nulla al caso ha dato il via libera al rinforzamento del settore giovanile dell’Audace Cerignola.

Potrebbe interessarti anche: Calciomercato Juventus, ecco il primo colpo per Allegri

La polemica sul tatuaggio di Danilo Quarto

Il presidente dell’Audace Cerignola ha un tatuaggio sul petto con la scritta “Dux“. Questa scritta è stata al centro di molte polemiche sopratutto dopo che Quarto è stato invitato in comune a Bari nel 2018. L’uomo è stato invitato dall’assessore dello sport per parlare di calcio e solidarietà insieme a Bobo Vieri. Il tatuaggio si trova sul pettorale destro e oltre alla scritta è presente un’aquila. Il giornale “Repubblicaha dedicato un pezzo alla faccenda definendo Quarto un fasciata e un omofono.

Audace Cerignola come cambia l’organigramma societario e lo staff

Diverse le novità nell’organigramma, a cominciare  dalla vicepresidente Antonietta Ladogana e dal direttore tecnico Pierluigi De Lorenzis. Confermati il direttore generale Francesco Dibiase, il direttore sportivo Elio Di Toro e il dirigente Rosario Marino, il responsabile scouting Carmine Cagnazzo e il segretario Marco Santopaolo.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI