Ballo-Touré arriva in Italia: trovato l’accordo col Monaco

L’arrivo del giovane Senegalese è atteso nelle prossime ore. Atterrerà a Milano e sarà pronto, dalla prossima stagione, a vestire i colori rossoneri. Un ulteriore acquisto, che si va a sommare a quelli di Brahim Diaz e Giroud, che ha l’obbiettivo di rinforzare e completare la rosa, in vista del nuovo campionato e soprattutto del ritorno in Champions League.

Chi è Ballo-Touré?

Il difensore classe 1997 è cresciuto in terra francese. Fin da bambino, dopo aver sciolto il nodo se continuare con l’amato karate oppure dedicarsi completamente al calcio, ha sviluppato le proprie doti tecniche nelle giovanili del PSG.

Arriva a Milano come riserva di Theo Hernandez, pronto a cogliere il momento, ce ne fosse bisogno.
Sono molte le caratteristiche che accomunano i due: quella che spicca maggiormente, è senza dubbio la rapidità e la capacità di saltare l’uomo.

Ballo-Touré
FOTO: Imago

Fin da giovane, ricopre il ruolo di esterno sinistro d’attacco, fino a quando François Rodrigues, non decide di arretrarlo. Incomincia in questa maniera, la carriera di Ballo-Touré come terzino di difesa, con lo scopo di sfruttare al meglio, in campo aperto, la propria velocità.

Dopo la scadenza del contratto con la squadra parigina, il giovane senegalese, si sposta a Lille. Nella capitale della regione Alta Francia, nonostante qualche polemica causata dal contratto firmato, incomincia a far intravedere le proprie doti, diventando un titolare inamovibile.
Ottime prestazioni che convincono il Monaco, nella stagione successiva a sborsare 11 milioni di euro per comprare il cartellino del giocatore.

A marzo del 2021 poi, riesce ad esordire con la maglia del Senegal, nelle qualificazioni alla prossima Coppa d’Africa nella sfida contro il Congo. Nonostante alcune presenze nelle nazionali giovanili francesi, il cuore di Ballo-Touré ha scelto i colori dei Leoni della Teranga.

LEGGI ANCHE: Clamoroso, Diego Costa era un giocatore del Bologna. Accordo saltato per veto di Mihajlovic

Le cifre dell’operazione

Come già sottolineato precedentemente, l’arrivo del giocatore è previsto nel week end e sarà una pedina fondamentale per far respirare Theo Hernandez in una stagione con tanti impegni.

Secondo Sky Sport, la società rossonera capitanata da Maldini e Massara, ha trovato un accordo definitivo con il Monaco. Ai monegaschi, andranno all’incirca 4 milioni di euro fissi, più un altro mezzo milione di bonus, che si basa sulle presenze, sulle prestazioni e su un’eventuale qualificazione alla Champions League.

Oltre al Milan, c’erano diverse offerte prese in considerazione dall’entourage del calciatore. E’ stata fondamentale però, la volontà di Ballo-Touré di traferirsi in Italia la prossima stagione, vestendo i colori rossoneri.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI