Milan, Conti non convince, ma il suo addio è complicato

Il Milan è ripartito alla grande e nel corso dell’amichevole di ieri contro la Pro Sesto vinta 6-0, ci sono molti dei protagonisti della passata stagione di nuovo in grande spolvero. Fra questi non c’è però stato Andrea Conti, una delle poche note dolenti della gara. Troppo timido per l’avversario che aveva di fronte, lui che ai tempi dell’Atalanta ci aveva abituato a sgroppate che aravano la corsia di destra. Tornato dal non positivo prestito al Parma, non riesce più a convincere la società rossonera che, inevitabilmente, sta valutando il suo addio, seppur con non poche difficoltà.

Leggi Anche: Affare fatto, c’è un ritorno al Milan! In attacco trattativa per un brasiliano

Milan, Conti complicata la permanenza per questione di costi

Il primo, indubbiamente, è il suo ingaggio che supera i 2 milioni di euro netti a stagione. Una cifra che oggi pochi club possono permettersi per un giocatore che viene da stagioni molto deludenti e che spaventa, quindi Genoa Sampdoria, i due club più interessati a lui. Il secondo è invece il costo del suo cartellino con il Milan che non ha intenzione di fare minusvalenza, ma che non può permettersi di acconsentire a un prestito dato il contratto in scadenza 30 giugno 2022. Chi lo vuole dovrà portare sulla scrivania di Maldini almeno 5 milioni di euro. Un’operazione di fatto complicata già sul nascere, ma per il futuro di Conti e del club rossonero, una soluzione andrà trovata nel più breve tempo possibile.

Genoa e Samp sul giocatore

L’affare resta complicato, ma le genovesi restano vigili sul giocatore. Maldini e Massara non reputano Conti un giocatore utile ai piani tecnici della società. Il Genoa è il club più interessato ad acquisire le prestazioni del terzino destro.  Zappacosta sembra essere in partenza, per questo il Grifone ha individuato in Conti il perfetto sostituto.

Anche la Samp è interessato al giocatore su esplicita richiesta di D’Aversa, tecnico che lo ha gia allenato la scorsa stagione a Parma.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

2 commenti su “Milan, Conti non convince, ma il suo addio è complicato”

I commenti sono chiusi.