Calendario Serie A: definiti gli anticipi e posticipi della prima e seconda giornata. Subito in campo i campioni d’Italia

La Lega Serie A ha ufficializzato il calendario con gli orari completi delle prime due giornate, con relativi anticipi e posticipi. Aprono le danze i campioni in carica. L’Inter infatti scende in campo sabato 21 agosto alle ore 18:30 contro il Genoa. Udinese-Juventus sarà il posticipo di domenica sera, mentre toccherà al Milan chiudere la prima giornata di campionato.

Il debutto di Mou e l’incontro col proprio passato: Sarri e Di Francesco subito protagonisti

Sarà l’Inter del neo allenatore Simone Inzaghi ad inaugurare la Serie A 21/22, chiamato subito ad un difficile impegno: l’avversario è il Genoa di Ballardini. Stesso orario anche per Eusebio di Francesco, che nel debutto sulla panchina del Verona, è chiamato subito ad affrontare il suo passato: la sfida è al Bentegodi contro il Sassuolo.

Due match importanti per il Saturday Night. In scena infatti andranno l’Atalanta di Gasperini contro il Toro di Juric, subito sfida delicata per i granata e Maurizio Sarri, che affronterà la squadra che lo ha fatto conoscere al calcio italiano: è Empoli-Lazio la prima sfida per l’ex allenatore anche di Napoli e Juve. Domenica spiccano invece il ritorno di Max Allegri sulla panchina della Juve nella difficile trasferta di Udine e i debutti di Mou e di Spalletti nelle loro nuove avventure: le gare sono rispettivamente Roma-Fiorentina e Napoli-Venezia. Chiudono il primo turno il Milan di Pioli contro la Samp del neo allenatore D’Aversa e Cagliari-Spezia: subito uno spareggio nella lotta per la salvezza.

La prima all’Allianz Stadium e il debutto della Salernitana all’Arechi

Cambiano gli orari per questa giornata: si inizia già dal venerdì. A scendere in campo per primi saranno i ragazzi di Gotti, che giocheranno in casa anche la seconda giornata: l’avversario è il Venezia di Paolo Zanetti, la sfida alle 18:30. Alle 20.45 sarà di scena l’Inter, attesa protagonista nella trasferta di Verona contro l’Hellas. In programma di sabato quattro sfide, alle 18:30 toccherà calcare i campi di calcio a Lazio-Spezia e Atalanta-Bologna. Mentre in serata, toccherà alla Juventus di Allegri nella facile partita casalinga contro l’Empoli (pessimo inizio di campionato il loro) e alla Fiorentina di Italiano impegnata contro i granata di Belotti & co.

Il menù della domenica sarà molto simile a quello del sabato: due sfide alle 18:30 e altre due alle 20:45. L’antipasto è presto servito, con il Napoli in scena a Marassi contro il Genoa e il Sassuolo di Dionisi in casa contro i blucerchiati. Il piatto forte sarà invece composto dalla prima partita casalinga della Salernitana, l’ospite è nient’altro che la Roma dello Special One e dal Milan, impegnato a San Siro contro il Cagliari.

Di seguito il calendario completo delle prime due giornate di Serie A

Calendario Serie A: prima giornata

  • sabato 21 agosto alle 18.30: Inter-Genoa
  • sabato 21 agosto alle 18.30: Verona-Sassuolo
  • sabato 21 agosto alle 20.45: Empoli-Lazio
  • sabato 21 agosto alle 20.45: Torino-Atalanta
  • domenica 22 agosto alle 18.30: Bologna-Salernitana
  • domenica 22 agosto alle 18.30: Udinese-Juventus
  • domenica 22 agosto alle 20.45: Roma-Fiorentina
  • domenica 22 agosto alle 20.45: Napoli-Venezia
  • lunedì 23 agosto alle 18.30: Cagliari-Spezia
  • lunedì 23 agosto alle 20.45: Sampdoria-Milan

Calendario Serie A: seconda giornata

  • venerdì 27 agosto alle 18.30: Udinese-Venezia
  • venerdì 27 agosto alle 20.45: Verona-Inter
  • sabato 28 agosto alle 18.30: Atalanta-Bologna
  • sabato 28 agosto alle 18.30: Lazio-Spezia
  • sabato 28 agosto alle 20.45: Fiorentina-Torino
  • sabato 28 agosto alle 20.45: Juventus-Empoli
  • domenica 29 agosto alle 18.30: Genoa-Napoli
  • domenica 29 agosto alle 18.30: Sassuolo-Sampdoria
  • domenica 29 agosto alle 20.45: Milan-Cagliari
  • domenica 29 agosto alle 20.45: Salernitana-Roma

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI