Inter, nome nuovo per l’attacco

Nome nuovo in casa Inter per l’attacco. I nerazzurri, infatti, sono alla ricerca di una punta che possa alternarsi a Lukaku e Lautaro Martinez. Prima, però, sarà necessario cedere uno tra Sanchez e Pinamonti.

Il nome nuovo per l’attacco è quello di Jovic del Real Madrid. I blancos, infatti, cederanno il centravanti ex Eintracht in prestito, non rientrando nei piani di Carlo Ancelotti.

INTER, IL NOME NUOVO

Jovic potrebbe finire all’Inter in prestito biennale con diritto di riscatto. Secondo quanto si apprende dalla Spagna, il club di Florentino Perez avrebbe aperto a questa formula e ieri il club nerazzurro avrebbe avuto i primi contatti con il centravanti.

Attualmente, però, la priorità in casa Inter è cedere uno tra Pinamonti e Sanchez. Sul primo c’è l’interesse del Cagliari, che potrebbe inserirlo nella trattativa per portare a Milano Nandez.

Sul secondo, invece, ci sono riflessioni in atto: Inzaghi vorrebbe tenerlo ma l’ingaggio e le condizioni fisiche destano preoccupazioni. Per questo, davanti ad una buona offerta, l’Inter potrebbe decidere di cedere il cileno.

Potrebbe interessarti anche: calciomercato PSG, altro grande colpo in arrivo

I NUMERI

Jovic, al Real Madrid, ha faticato moltissimo ed ha raccolto sole 21 presenze con 2 reti. L’ex Eintracht ha subito moltissimo la presenza di Benzema, inamovibile nei piani tattici dei blancos, e per questo non è riuscito mai ad imporsi.

Per lui, adesso, la possibilità di vestire la maglia dell’Inter e di rilanciarsi: i nerazzurri sono pronti ad accoglierlo, ma prima serve una cessione per liberare lo spazio all’attaccante serbo.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Inter, nome nuovo per l’attacco”

I commenti sono chiusi.