Cutrone saluta la Premier: c’è il Villarreal, ma occhio all’ipotesi Serie A!

Patrick Cutrone è pronto a lasciare il Wolverhampton e la Premier League, su di lui c’è il forte interessamento del Villarreal.

Villarreal alla ricerca di un attaccante, spunta il nome di Cutrone!

Secondo quanto riportato da Sky Sport Uk il Wolverhampton sarebbe pronto a cedere l’attaccante italiano Patrick Cutrone. Sul giocatore sembra essersi mosso il Villarreal, la squadra spagnola vincitrice dell’ultima Europa League è infatti alla ricerca di un nuovo attaccante dopo l’addio di Carlos Bacca. Cutrone potrebbe essere intrigato dall’avventura spagnola, sopratutto vista la concreta opportunità di giocare in Champions League, competizione in cui l’attaccante non ha mai giocato.

Serie A, Cutrone nel mirino di diverse squadre!

Oltre all’interesse del Villarreal sul giocatore azzurro ci sono anche diverse squadre di Serie A. Il Bologna era stata una delle prime a muoversi, ma ora si è tirata indietro visto l’acquisto ormai certo di Marko Arnautovic. Oltre agli emiliani ci sono anche il Torino e la Sampdoria. I blucerchiati al momento però sembrano avanti a tutti, Cutrone è un nome gradito a Roberto D’Aversa e la Samp è al momento l’unica squadra ad aver preso contatti con il club Inglese. I liguri però sanno che per poter arrivare a Cutrone prima dovranno cedere un giocatore del proprio reparto offensivo, altrimenti la trattativa non potrà nemmeno iniziare.

Cutrone da l’addio al Milan al coro dei tifosi Inglesi

Siamo nel gennaio 2019 quando il Milan ufficializza di aver ceduto il giovane Patrick Cutrone al Wolverhampton, scatenando la furia dei tifosi rossoneri. I supporter del Milan infatti rimproveravano alla dirigenza di aver fatto partire un giovane che amava la maglia e che lottava con ferocia e grinta per i colori rossoneri. L’attaccante saluta il Milan dopo 90 presenze e 27 gol in tutte le competizioni. Da quel momento per Cutrone ci sarà un lungo girovagare e un lento declino, da gennaio 2019 a gennaio 2021 l’attaccante cambierà 4 maglie senza mai trovare fortuna. Nel primo anno in Inghilterra Cutrone gioca spesso entrando dalla panchina e racimola a mala pena 24 presenze con soli 3 gol, anche se i tifosi lo ameranno molto dedicandoli pure un coro.

I flop degli ultimi anni di Cutrone e il possibile rilancio al Villarreal

Il Wolverhampton decide di rilanciare Cutrone, prestandolo alla Fiorentina in Serie A con i viola in 6 mesi colleziona 21 presenze e 5 gol. Numeri che li valgono la conferma del prestito per un altro anno. Stavolta però le cose non vanno bene e l’attaccante gioca solo 13 partite non partendo quasi mai titolare e senza segnare. Cosi a gennaio 2021 torna in Inghilterra dove gioca 4 partite nuovamente senza segnare. A fine mercato di riparazione si trasferisce al Valencia dove gioca solo 7 partite (per un totale di 103 minuti), di nuovo senza segnare. Adesso Cutrone è chiamato a rilanciare la sua carriera dopo il declino degli ultimi anni e il Villarreal potrebbe essere la sua ultima grande chance!

LEGGI ANCHE: Roma, pronta l’offerta per un difensore del Barcellona

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Cutrone saluta la Premier: c’è il Villarreal, ma occhio all’ipotesi Serie A!”

I commenti sono chiusi.