Mercato, sondaggi di Boca e Flamengo per un giocatore dell’Inter

Arturo Vidal sempre più lontano da Milano. Il cileno rischia di diventare un problema per l’Inter. Quest’anno guadagnerà 7 milioni netti con in più l’opzione per la permanenza anche il prossimo anno. L’Inter vorrebbe cederlo, ma gli interessi non sono particolarmente convincenti: si era mosso il Marsiglia di Sampaoli, ma la trattativa è presto naufragata. Sondaggi sono arrivati da Flamengo e Boca Juniors, ma il fattore economico ha bloccato tutto. Anche perché Vidal ha già fatto sapere di non voler rinunciare a niente. Per questo l’Inter non esclude nulla, nemmeno la risoluzione anticipata. Il rischio comunque, per il quotidiano, è quello di ritrovarsi presto con una sorte di separato in casa.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter, tre nomi per l’attacco

Quale sarà il futuro per Arturo Vidal (addio o permanenza forzata)?

L’avventura di Arturo Vidal con la maglia dell’Inter potrebbe già essere arrivata ai titoli di coda. Ingaggiato a parametro zero la scorsa estate dopo un lungo tira e molla con il Barcellona e per espressa richiesta da parte di Antonio Conte, il cileno non ha reso come quanto sperato. Come prova della fiducia che la dirigenza di Via della Liberazione ripone in lui, c’è il contratto da 6.5 milioni di euro netti a stagione (in scadenza a giugno 2022) che lo rende attualmente il terzo calciatore più pagato della rosa alle spalle di Romelu Lukaku e Christian Eriksen.  l’intenzione dell’Inter sarebbe quella di liberarsi di un ingaggio così oneroso, ma attualmente per Vidal ci sono stati solo sondaggi provenienti da club statunitensi, dal Flamengo, dal Boca Juniors e dal Club America tutti non andati a buon fine per la volontà del calciatore cileno di non volersi liberare del suo pesante ingaggio.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Mercato, sondaggi di Boca e Flamengo per un giocatore dell’Inter”

I commenti sono chiusi.