Clamoroso: ipotesi Messi per un top club europeo! La dirigenza pensa al super colpo

Tanto per cambiare, è il PSG il club interessato all’ormai ex Numero Diez del Barcellona. La dirigenza parigina ci pensa, è molto intrigata dall’operazione. Ma prima deve cedere. Necessariamente, non c’è alcuna via di fuga: servono ben 180 milioni per far quadrare i conti. La cifra è arrivata dopo il summit con la Ligue 1. Bisogna cedere: è questo l’imperativo attuale del club francese.

PSG, come far quadrare i conti e puntare a Messi

Ottenere ben 180 milioni dalle cessioni è una missione (quasi) impensabile, soprattutto in questo periodo di pandemia globale. Pure per il PSG. Eppure una via d’uscita ci sarebbe, ed è più evidente che mai: la cessione di Kylian Mbappè. Il talento francese è infatti corteggiato da tanto, tantissimo tempo dal Real Madrid, che però dal canto suo non si è ancora fatto sotto ufficialmente, ovvero presentando una chiara offerta al club allenato da Pochettino. Ma questo potrebbe avvenire a breve, grazie in parte anche al terremoto Messi-Barcellona, con il clamoroso addio di quest’ultimo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato, l’ex Roma e Milan verso l’Arabia Saudita

Messi-PSG e Mbappè-Real: occhio al capovolgimento di mercato

Due operazioni tanto distinte e distanti, quanto molto complementari. Sì perché l’arrivo dell’uno potrebbe comportare l’arrivo dell’altro. Entrambe cercano di risolvere la questione delicata che li coinvolge – Messi ora è svincolato e Mbappè l’anno prossimo va a scadenza. E allora la soluzione è presto detta: il PSG riuscirebbe a risolvere quella questione burocratica delle cessioni e contemporaneamente si accaparrerebbe un talento spaziale per una formazione spaziale, condita dai vari Donnarumma, Sergio Ramos, Hakimi e molti altri ancora. Dall’altro canto, il Real Madrid ritroverebbe quella stella della squadra che tanto gli manca da quanto CR7 nel 2018 lasciò proprio il Real per approdare alla Juventus. Si parla di ipotesi, ma che ben presto potrebbero diventare realtà. Dopotutto si sa, il mercato non dorme mai. E quindi, attenzione ai colpi di scena!

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI