Calciomercato, il Venezia piazza il colpo in attacco: bruciata la concorrenza del Genoa

Venezia è tutto fatto per l’arrivo di Thomas Henry.

L’attaccante, classe 1994, arriva dall’ OH Leuven.

Decisiva l’offerta della dirigenza arancioneverde di 6 milioni di euro.

Sul calciatore c’era, infatti, la concorrenza del Genoa. La dirigenza dei Grifoni aveva offerto 5,5 milioni di euro, non abbastanza per assicurarsi il calciatore francese.

Ora la società veneta sta sbrigando le ultime formalità per poter accogliere il centravanti in Italia.

In Belgio, con l’attuale maglia, Henry ha collezionato 79 presenze andando a segno 45 volte. Con i suoi 192cm Zanetti spera di aver trovato il suo nuovo ariete per scardinare le difese avversarie.