Atalanta, il nome nuovo per l’attacco è un neocampione d’Europa

Pazza idea Domenico Berardi per l’Atalanta. Come si legge su La Gazzetta dello Sport anche la Dea avrebbe messo nel mirino l’attaccante del Sassuolo, campione d’Europa con l’Italia di Mancini.

Berardi ha chiesto al Sassuolo di esser ceduto. Il Milan aveva messo gli occhi su di lui, poi non se ne è fatto nulla. Oggi ci pensa la Fiorentina, ma anche l’Atalanta. I 35 milioni che chiede il Sassuolo sono tanti per entrambe le squadre, ma l’Atalanta ha delle carte da giocarsi per superare l’ostacolo del cartellino.

Innanzitutto il completo gradimento dello stesso Berardi, che a Bergamo verrebbe di corsa. E poi la situazione che si è venuta a creare a Sassuolo dopo la cessione di Locatelli alla Juve con una formula “particolare”. Ora gli altri giocatori in partenza chiedono lo stesso “escamotage” fatto al mediano diventato bianconero.

LEGGI ANCHE: Milan, tra i tanti nomi c’è anche un fantasista brasiliano