Amrabat e Maleh intrappolati in un hotel in Guinea

I giocatori della Fiorentina Sofyan Amrabat e Youssef Maleh sono rimasti intrappolati in un albergo della Guinea durante un colpo di stato. I due erano in ritiro con il Marocco, nazionale che avrebbe giocato, lunedì sera, una partita per le qualificazione ai Mondiali 2022 contro la Guinea.

Molto probabilmente la partita non si giocherà dato che oggi un gruppo di soldati ha annunciato di aver deposto il governo.

TI PUÒ INTERESSARE ANCHE: Svizzera-Italia: le probabili formazioni

Per fortuna, fonti fanno sapere che al momento i calciatori marocchini sono al sicuro e appettano di poter rientrare con un aereo messo a disposizione dal re del Marocco:

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Amrabat e Maleh intrappolati in un hotel in Guinea”

I commenti sono chiusi.