Duro attacco a McKennie: “Mi ha deluso!”

La storica bandiera della nazionale USA, Landon Donovan, è intervenuta a Futbol with Grant Wahl attaccando il comportamento di Weston McKennie, in merito alla violazione delle norme anti Covid:

Posso capire se sei alla Juventus durante una lunga stagione, sei chiuso in casa per mesi e mesi e vuoi ricevere persone. Lo capisco. Ma questa è la settimana della tua vita, con tre partite importantissime, non solo per te stesso, ma per i tuoi compagni e per il tuo Paese, fondamentali per andare ai Mondiali: il suo livello di egoismo va oltre la mia comprensione. Anche io ho fatto un sacco di errori stupidi nella mia vita e lui è ancora giovane ma pur sempre abbastanza grande da capire che certe cose non bisogna farle. Non hai bisogno di metterti in questa situazione o, peggio, di mettere la tua squadra in questa situazione. Sono incredibilmente deluso da Weston. Gli Stati Uniti più forti con lui in campo? Sicuramente le possibilità di battere l’Honduras sarebbero aumentate. Deve imparare da quanto accaduto. Adesso deve lavorare molto, perché così perdi la fiducia dei tuoi compagni. I ragazzi vogliono andare ai Mondiali“.

POTREBBE INTERESSARTI: Il giocatore resterà in Serie A, niente Turchia per lui!

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “Duro attacco a McKennie: “Mi ha deluso!””

I commenti sono chiusi.