UEFA, Ceferin: “Mondiale ogni due anni? Noi della UEFA e i sudamericani della CONMEBOL potremmo decidere di non partecipare”

Il presidente dell’UEFA Ceferin è intervenuto in un’intervista al Times in cui ha precisato la posizione della UEFA riguardo la possibilità di disputare il Mondiale ogni due anni.

Noi della UEFA e i sudamericani della CONMEBOL siamo sulla stessa linea e potremmo decidere di non partecipare. Io penso che non accadrà mai, si andrebbe contro ai principi basilari del calcio. Giocare un torneo di un mese ogni estate sarebbe dura per i giocatori. La Coppa del Mondo vale tanto proprio perché si gioca ogni quattro anni e tutti la aspettano. Come le Olimpiadi“.

Ha poi continuato:Noi non sosteniamo il Mondiale ogni due anni e spero che la FIFA torni in sé. Mondiali ed Europei devono svolgersi ogni quattro anni, l’importanza di queste due competizioni è tale proprio perché si svolgono in questo lasso di tempo. Disputarne ogni due anni non porterebbe al doppio del reddito. Per la UEFA potrebbero esserci benefit finanziari, ma il problema è che uccideremmo il calcio. E i giocatori”.

LEGGI ANCHE: Europa League, c’è un problema per Leicester-Napoli: si valuta il campo neutro

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

2 commenti su “UEFA, Ceferin: “Mondiale ogni due anni? Noi della UEFA e i sudamericani della CONMEBOL potremmo decidere di non partecipare””

I commenti sono chiusi.