Donnarumma replica ai fischi dei tifosi del Milan: la promessa!

I fischi a Donnarumma durante Italia-Spagna non sono, ovviamente, passati inosservati. In tanti hanno discusso se fosse lecito o meno, data la maglia che indossava in quel momento. Le Iene però, hanno voluto stemperare un po’ il clima e hanno intervistato il portiere del PSG.

Donnarumma, fischi, Italia

Le parole di Donnarumma

“Sono un po’ triste, ho passato otto anni al Milan. Mi dispiace per i fischi, sono cresciuto qui e sono sempre stato tifoso milanista. Ai tifosi del Milan vorrò sempre bene.”

Inoltre, il portiere italiano potrebbe farsi il tatuaggio di un diavolo una volta tornato a Parigi, per dimostrare la sua vicinanza e l’amore verso i colori rossoneri.

LEGGI ANCHE: Juventus, colpo a gennaio dal PSG!

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI