L’ammissione di Deschamps: “Sì, avrei dovuto convocarlo prima”

Continua a splendere la stella di Theo Hernandez. Dopo aver conquistato tutti al Milan ed esser diventato un titolare inamovibile, ora sta convincendo e stupendo tutti pure in Nazionale. E non devono sorprendere le ultime dichiarazioni rilasciate dal suo allenatore Didier Deschamps, il quale fa anche mea culpa.

“Theo sarebbe potuto venire prima, colpa mia per non averlo chiamato!”: la rivelazione di Deschmaps

Deschamps, Theo Hernandez, Francia

Si è convinto pure lui, Didier Deschamps, colui che è riuscito a vincere il titolo di Campione del Mondo sia da calciatore (1998) che da allenatore (2018). Non uno a caso. Theo Hernandez ha potenziale da vendere ed è fondamentale anche per questa Francia.

Ecco le parole al miele per Theo Hernandez: “Theo sarebbe potuto venire prima a giocare con noi per le qualità che ha perché si sposa molto bene con il nostro sistema di gioco e sa essere efficace in entrambe le fasi. Lo vedo come gioca rilassato, è a suo agio qui nella Francia. Questa è appena la quarta partita che gioca con noi e devo dire che ha fornito una prestazione solida, molto interessante”.

LEGGI ANCHE: “Berardi? Ha chiesto la cessione!”: le parole shock dell’ad del Sassuolo

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI