Calciomercato Torino: affare concluso per la punta, i dettagli

In ottica calciomercato il Torino conclude l’ affare Pellegri, ecco i dettagli.

Pietro Pellegri dal Milan al Torino passando dal Monaco è ormai un operazione in dittura d’arrivo.

Dopo una prima parte di stagione nell’ ombra dei veterani del Milan Pietro Pellegri ha deciso di cambiare aria. Alla ricerca di più spazio e costanza il classe 2001 raggiunge suo padre Marco team menager del Torino e mister Juric che l’ ha fatto esordire in serie A.

Pellegri andrà ad allestire forse il ruolo meno prolifero della squadra di Ivan Juric portando il presidente Cairo ad operare in questa sessione di calciomercato del Torino per il bene della squadra .

Sanabria ha timbrato per la quinta volta il cartellino ieri contro il Sassuolo e il gallo Belotti è ancora alle prese con il recupero dall’ennesimo infortunio avuto questa stagione. Giovane e con tanta voglia di fare, Pellegri sceglie il Toro per il riscatto.

Pietro Pellegri of Milan

I DETTAGLI. Il Milan ha effettuato più tentativi per riscattare Pietro Pellegri a ribasso dalla formazione del Principato che chiedeva una cifra attorno ai 6 mln di euro. Francesi che hanno quindi deciso di interrompere il prestito del giocatore al Milan e girarlo sempre in maniera temporanea al Torino con opzione di acquisto a titolo definitivo.

IL SOSTITUTO. Mister Pioli dopo aver salutato Pellegri è già pronto ad accogliere il suo sostituto. In casa Milan si sta attendendo l’ arrivo del 2004 Marko Lazetic. Il giocatore è in arrivo dalla Stella Rossa di Belgrado per 4 milioni di euro, più uno di bonus e una percentuale sulla futura rivendita.

Potrebbe interessarti:Barak può lasciare la Serie A, arriva l’offerta dalla Premier! (rompipallone.it)

Kevin Ambrosi

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI