Sei qui: Home » News sul Calcio » Tavecchio: “Oriundi in Nazionale? A Joao Pedro avrei preferito Pinamonti”

Tavecchio: “Oriundi in Nazionale? A Joao Pedro avrei preferito Pinamonti”

È tornato a parlare, ai microfoni di 1 Football Club, l’ex presidente della FIGC, Carlo Tavecchio, esponendo il proprio pensiero sui selezionati di Roberto Mancini. Per lo stage azzurro, il CT ha chiamato, tra le file dei Campioni d’Europa, nuovi volti tra cui Luiz Felipe, Frattesi e Joao Pedro.

Ed è proprio riguardo quest’ultimo che Tavecchio ha deciso di esprimere un giudizio:

Il problema non sono gli oriundi, bensì la qualità dei calciatori: Joao Pedro è bravo, ma avrei preferito Pinamonti“.

POTREBBE INTERESSARTI: Gosens-Inter, l’affare è ormai prossimo: la data della firma!