Bentancur e Kulusevski al Tottenham? Paratici sorprende tutti!

Proprio vero, Bentancur e Kulusevski oramai non sono più giocatori della Juventus. Il loro passaggio al Tottenham Hotspur è diventato realtà qualche giorno fa. È stato proprio Paratici a volere in prima persona l’uruguagio e l’ex Parma. E la Juventus ha ringraziato e non poco: grazie al suo ex dirigente è riuscita sia a far riequilibrare i bilanci, sia a liberarsi di alcuni giocatori in eccesso. Ma non solo: senza la cessione di Bentancur, difficilmente si sarebbe visto Zakaria alla Continassa. Paratici però ha recentemente svelato i motivi della scelta dei due giocatori.

Paratici svela tutti i segreti sui trasferimenti di Bentancur e Kulusevski: le sue parole!

Bentancur, Kulusevski, Paratici

Paratici è intervenuto per raccontare e svelare in anteprima tutti i motivi e i retroscena legati alle ultime due trattative, conclusesi nel migliore dei modi: quelle per Kulu e Benta. Lo ha fatto in un’intervista rilasciata sul sito ufficiale del suo club, il Tottenham Hotspur.

Di seguito, le dichiarazioni del Managing Director Football del Tottenham:

Fare il mercato a gennaio è completamente diverso rispetto a quello estivo. In questa sessione si tratta di opportunità. Prendere calciatori come Bentancur e Kulusevski vuol dire prendere dei profili giovani, con esperienza e che, comunque, dovremo continuare a far crescere. Entrambi giocano nelle rispettive nazionali. Bentancur arriva quasi a 200 gare con la Juventus mentre Kulusevski si avvicina alle 100 gare. Sono certo che in questo contesto, con questo allenatore e con la squadra, entrambi potranno migliorare molto. Bentancur è un centrocampista da box to box, al quale ci si può fare affidamento. Kulusevski è di grande prospettiva, nonostante abbia 10 gol e 10 assist in bianconero, ma è comunque pronto per giocare.

LEGGI ANCHE: Rientro Belotti, Vagnati chiarisce ogni dubbio: c’è la data!

Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Bentancur e Kulusevski al Tottenham? Paratici sorprende tutti!