Sei qui: Home » News sul Calcio » Samp, rischio ribaltone in porta: Audero teme il sorpasso!

Samp, rischio ribaltone in porta: Audero teme il sorpasso!

Nella Samp sta per accedere un ribaltone, almeno per quanto riguarda la porta. Sì perché Emil Audero rischia seriamente di perdere il posto da titolare nei blucerchiati. Il suo rivale, ovvero Wladimiro Falcone sta stupendo sempre di più con le sue prestazioni, tant’è che se la Samp ha perso “solamente” 1-0 col Milan, è grazie alle sue maestose ed estremamente efficaci parate. Ed ora l’ex Juventus rischia davvero: talmente tanto che nessuno ad inizio stagione l’avrebbe mai pronosticato.

Samp, Audero rischia il posto: Falcone convince sempre di più!

Samp, Audero, Falcone

Ogni partita che passa, Falcone mette una volta di più il suo nome affianco al ruolo di portiere titolare alla Samp. E l’ultima partita, quella con il Milan, potrebbe essere la prestazione decisiva: quel del ribaltone. E a riportarlo è La Gazzetta dello Sport, la quale afferma che “nessuno si sarebbe mai aspettato un impatto così travolgente da parte dell’ex Cosenza“. Ed è questo che pare stia ritardando il rientro di Audero.

Ma quale sarà la situazione a partire dal prossimo impegno? Il quotidiano rosa ne parla nel dettaglio, precisando che ad ora l’ex bianconero è e rimane il numero uno dei liguri: 129 presenze in 4 anni non devono assolutamente essere messe in dubbio. Sarebbe orribile e impensabile.

LEGGI ANCHE: Brutte notizie per Mou, il giocatore salterà le prossime due partite!

Ma è anche altrettanto vero che la Sampdoria ora ha bisogno di certezze. E non è detto che tali certezze possa darle l’italo-indonesiano. Il prossimo impegno sarà contro l’Empoli di Andreazzoli: un match spartiacque che dirà molto del futuro a breve a termine dei blucerchiati: se sarà k.o., è molto probabile che venga risucchiata nella lotta di fondo classifica per la salvezza.

Giampaolo per ora è stato chiaro: le gerarchie ad ora non si toccano. Ma le sorprese son dietro l’angolo: Audero verrà riconfermato? Falcone farà di tutto per ribaltare le gerarchie: solo il campo ci dirà il verdetto definitivo.