Sei qui: Home » Calciomercato » Mourinho rompe gli indugi su Instagram: un calciatore non verrà riscattato

Mourinho rompe gli indugi su Instagram: un calciatore non verrà riscattato

Jose Mourinho ha terminato il suo primo anno a Roma con un trofeo. Impresa che non riusciva ad un manager dei giallorossi da 5mila giorni: 12 anni. Correva l’anno 2008, infatti, quando la Roma di mister Spalletti vinse la Coppa Italia ai danni dell’Inter.

Stagione finita, mercato aperto. Chiaro il fatto che questa sessione estiva di acquisti sarà cruciale per costruire la squadra voluta da Mourinho. Si apre il capitolo delle cessioni, e qui, il tecnico portoghese passa già ai saluti. I dubbii sull’effettivo riscatto di Oliveria sono ancora in piedi, mentre crollano definitivamente quelli relativi a Maitland-Niles.

LEGGI ANCHE:  Napoli, Raspadori o Simeone? Spalletti è sicuro

Tramite un’Instagram Story, Mourinho ringrazia l’operato del terzino inglese repostando il suo annuncio di addio. Niles, infatti, ha comunicato attraverso un post di Instagram che non farà più parte della Roma la prossima stagione e presumibilmente farà ritorno all’Arsenal. La descrizione dice questo: “Ottimo modo per concludere la stagione. Grazie ai giocatori e allo staff e i tifosi della Roma per avermi accolto e creduto in me come uno di voi per il breve periodo trascorso al club”.

Queste, invece, le parole di Mourinho:Ci mancherai. Uno di noi”

Roma Mourinho Niles

Edoardo Crico