Sei qui: Home » News sul Calcio » Dani Alves non rinnoverà con il Barcellona: il commovente messaggio d’addio

Dani Alves non rinnoverà con il Barcellona: il commovente messaggio d’addio

Ormai è ufficiale; dal prossimo anno, Dani Alves non vestirà più la maglia del Barcellona.

Dani Alves Barcellona La Liga

A quanto pare, sembra che il 39enne brasiliano non sia intenzionato a lasciare l’Europa, e che voglia proprio continuare, dopo la sua seconda parentesi in Catalogna, a giocare proprio nel continente che lo ha accudito durante la sua carriera calcistica, e in cui ha saputo esprimersi al meglio anche con le maglie di PSG, Juventus e Siviglia.

Dopo aver metabolizzato la decisione del Barça di non voler prolungare il suo contratto, l’esterno verdeoro ha voluto salutare ed omaggiare i propri tifosi con un post sul suo personale profilo Instagram, in cui ha scritto così:

“Ora è giunto il momento del nostro addio. Ho dedicato più di otto anni a questo club, a questi colori e a questa casa… ma come tutto nella vita, gli anni passano, le strade dividono e le storie si scrivono da tempo in luoghi diversi – e così è stato.

Hanno provato a mandarmi via ma non ci sono riusciti, perché non potete immaginare, o sì, quanto sono resiliente e resiliente.

Sono passati molti altri anni fino a quando il calcio e la vita, che come sempre, sono molto grati a chi li rispetta, hanno deciso di darmi l’opportunità di tornare qui per salutarvi.

Ma non è un addio senza prima ringraziare tutti coloro che ci sono dietro i riflettori, tutti coloro che fanno in modo che quello che facciamo sia perfetto, tutti loro; GRAZIE.

Ringrazio inoltre tutto lo staff per l’opportunità che mi hanno dato di tornare in questo Club e di poter indossare nuovamente quella meravigliosa maglia, non sai quanto sono felice… Spero che non vi manchi la mia follia e la mia felicità quotidiana

Spero che chi rimarrà, cambierà la storia di quel bel club, lo auguro di cuore. Ho vinto 23 titoli: 2 triplete, 1 sextete scrivendo un’epoca d’oro e di successi.

Si chiude un ciclo molto bello e ne apre un altro ancora più impegnativo.

Che il mondo non dimentichi mai: UN LEONE ANCHE SE HA 39 ANNI È ANCORA UN BUON PAZZO LEONNNN. Per sempre VISCA AL BARÇA!”.

Giulio De Pino