Sei qui: Home » News sul Calcio » Gnonto, niente nazionale Under-19: c’entra lo Zurigo!

Gnonto, niente nazionale Under-19: c’entra lo Zurigo!

Wilfried Gnonto è l’uomo copertina del momento, grazie al gol realizzato contro la Germania è diventato il più giovane cannoniere della storia azzurra.

Al momento il giovane ex-Inter è al centro di un caso diplomatico che potrebbe avere parecchie ripercussioni. Lo Zurigo, squadra proprietaria del suo cartellino, ha infatti deciso di non mandare l’attaccante alla fase finale dell’Under 19.

Il motivo è il seguente: lo Zurigo desidererebbe che il ragazzo si riposasse, in vista dell’inizio della prossima stagione. Tra la burocrazia del regolamento il club svizzero avrebbe trovato un modo per imporre questa decisione a Gnonto.

LEGGI ANCHE:  West Ham, Moyes su Scamacca: "Non ha giocato con continuità per un solo motivo"
Gnonto
Gnonto Zurigo Nazionale

La volontà del nazionale azzurro è chiara: raggiungere i suoi compagni e partecipare al prossimo impegno, fondamentale.

Per quanto riguarda il mercato lo Zurigo continua a chiedere tanto nonostante il contratto è in scadenza a giugno 2023. Tanti i club sulla rivelazione del momento, sia in Italia che all’estero. Nella penisola il primo club a chiedere informazioni è stato il Monza, molto interessato al canterano nerazzurro.