Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Al-Khelaifi a sorpresa sulla nazionale italiana: “È come bere un cappuccino senza caffè!”

Al-Khelaifi a sorpresa sulla nazionale italiana: “È come bere un cappuccino senza caffè!”

Il PSG dopo un annata negativa, conclusa solamente con la vittoria della Ligue 1, è pronto a ripartire in vista della nuova stagione, la quale sarà caratterizzata dall’interruzione per i Mondiali in Qatar, che si svolgeranno da Novembre a Dicembre 2022, e che vedranno l’assenza della nazionale italiana.

Proprio sulla mancata qualificazione dell’Italia, è intervenuto il presidente dei parigini, Nasser Al-Khelaifi, che alla Gazzetta dello Sport ha dichiarato : “Senza l’Italia è come bere un cappuccino senza caffè. Sono triste che non ci siano i campioni d’Europa. E mi spiace per Verratti e Donnarumma”.

Al-Khelaifi PSG Italia

Parole di conforto quelle prounciate dal presidente, il quale però è allo stesso tempo orgoglioso che il suo paese, il Qatar, ospiti per la prima volta i mondiali di calcio: “Sono certo però che sarà il più bel mondiale della storia. Sono fiero del mio paese“.

LEGGI ANCHE:  Dopo Insigne il Toronto vuole un centrocampista della Nazionale: è un ex Juventus!

I Mondiali, come in ogni occasione, saranno una vetrina importante per i giovani talenti, è per questo che il PSG, così come altri club, vuole sfruttare tale evento per rafforzare il proprio organico.

Emanuele Pagliano Migliardi