Sei qui: Home » News sul Calcio » Lucca, la Serie A chiama: due club su di lui!

Lucca, la Serie A chiama: due club su di lui!

La seria A l’ha sfiorata per un pelo Lorenzo Lucca che, domenica 29 maggio, è stato beffato in finale play off dalla cavalcata Monza con un pirotecnico 4-3 arrivato soltanto nei tempi supplementari.

Come riporta Calciomercato.com però, la massima serie potrebbe essere lo stesso nel futuro dell’attaccante. Già la prossima stagione infatti Lucca potrebbe calcare i maggiori palcoscenici del calcio italiano grazie al suo grande potenziale e all’ennesima sessione di calciomercato che, dalla sua esplosione col Palermo in serie C, lo vede protagonista.

Questa stagione l’attaccante nativo di Moncalieri ha collezionato un bottino di 6 reti, ha iniziato la stagione col botto per poi, a ottobre, siglare l’ultima rete del suo campionato.

Lucca
Lucca-Serie A-Mercato

Il classe 2000 ha qualità tecniche e fisiche non da poco. Qualità che però ha mostrato in modo discontinuo, sintomo forse di una maturità calcistica che non si è ancora espressa in tutto il suo potenziale. Per fortuna però, il potenziale del baby bomber non è passato inosservato ad alcuni club della massima serie italiana che hanno visto in lui una scommessa su cui puntare sia a livello economico che a livello sportivo.

LEGGI ANCHE:  Nazionali, novità per l’Argentina: è ufficiale!

Già a gennaio alcuni club ne hanno richiesto le prestazioni. Il Sassuolo infatti, è stato ad un passo dall’acquisto proprio allo scadere della sessione. In questi giorni caldi di giugno invece, a richiedere a gran voce Lorenzo Lucca sono Cremonese ma, soprattutto Salernitana. Il Club campano vorrebbe affidarsi al giovane attaccante per ripetere un impresa che i tifosi di Salerno sognano: restare in serie A.

Il Pisa non ha ancora affrontato la questione Lucca ma, viste le grandi richieste, a breve dovrà capire cosa fare con il suo gioiello più prezioso. Si prospetta un mercato caldo, chissà la strada che prenderà l’attaccante e soprattutto, chissà se riuscirà ad esprimere tutto il suo potenziale.

Federico Golfieri