Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Zidane si racconta: “PSG? Mai dire mai, soprattutto per un motivo”

Zidane si racconta: “PSG? Mai dire mai, soprattutto per un motivo”

Nel giorno del suo cinquantesimo compleanno, Zinedine Zidane, attualmente senza squadra da allenare, ha rilasciato un’intervista al quotidiano francese l’Equipe, toccando vari aspetti attuali e del passato.

Sulla sua situazione attuale ha così esordito: “Se torno ad allenare è per vincere, ecco perché non posso andare da nessuna parte. Il PSG? Non lo so, mai dire mai.

Zidane PSG 2006

Alla domanda sulla fatidica finale dei mondiali del 2006, Zizou ha così risposto: “Su mia madre, come dichiarato da lui, non disse niente. Insultò però mia sorella, che in quel momento era con mia madre, che non stava bene”.

Chiosa finale sulla sua carriera da calciatore: “A 29 anni al Real Madrid avevo già una certa esperienza, ma sapevo che mi stavo perdendo. Sono andato alla Juventus perché avevo bisogno di questa sfida per dare una spinta alla mia carriera. In 5 anni abbiamo vinto tutto, tranne la Champions league”.

Gabriele D’Incà