Sei qui: Home » FLASH NEWS » Trofeo Gamper, la Roma dice no al Barcellona: c’entra la Superlega!

Trofeo Gamper, la Roma dice no al Barcellona: c’entra la Superlega!

L’improvviso rifiuto della Roma di partecipare al Trofeo Gamper contro il Barcellona, ha mandato su tutte le furie i blaugrana.

I motivi della clamorosa rinuncia dei giallorossi, sono dovuti a convergenze tra Al-Khelaifi, presidente del PSG che è contrario alla Superlega e i proprietari della Roma, i Friedkin. Sarebbe stato proprio l’imprenditore qatariota a telefonare ai Friedkin, per convincerli a ritirare il proprio club dal match contro il Barca, che si sarebbe dovuto disputare il prossimo 6 agosto al Camp Nou.

Roma Friedkin Trofeo Gamper

Salgono dubbi intorno al significato del comunicato della Roma apparso sul sito della società appena due giorni, che forniva indicazioni sui motivi del rifiuto: “necessità di modificare la pianificazione delle amichevoli estive, al fine di creare le migliori condizioni possibili di lavoro“.

LEGGI ANCHE:  Inter, interesse per l’esterno italiano: gioca in Serie A

Difficile pensare che la Roma nel periodo che precede immediatamente l’inizio del campionato, fissato per il 13 agosto, non avesse messo in conto ulteriori partire da inserire nel calendario, in quello che viene considerato il periodo più importante della preparazione e non solo. Sono attesi ulteriori sviluppi sulla vicenda. A riportare la notizia è il Corriere dello Sport.

Emanuele Pagliano Migliardi