Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Ultimissima: annunciato 5 ore prima, subito licenziato il nuovo acquisto

Ultimissima: annunciato 5 ore prima, subito licenziato il nuovo acquisto

Nelle ultime ore, la cronaca sportiva si è fatta voce di un episodio alquanto sinistro, quanto esilarante. La curiosa storia riguarda Gaizka Campos, portiere classe 1997, militante nella squadra B del Celta Vigo.

Dopo essere stato acquistato dal Real Saragozza, lo spagnolo è stato subito liquidato 5 ore dopo la firma del contratto. La decisione del club spagnolo è maturata dopo l’essere venuti a conoscenza di uno scomodo tweet, pubblicato nel lontano 2013 proprio dallo stesso Campos. Nel post in questione, il portiere del Celta B, aveva manifestato tutta la sua felicità in seguito ad una vittoria per 2-1 dell’Athletic Bilbao proprio contro il Saragozza, condannando questi ultimi alla retrocessione.

LEGGI ANCHE:  Lazio, Milinkovic lontano dal rinnovo: Lotito ha un piano

Il Tweet incriminato recitava così:

“Provo disgusto per il Saragozza e questo gol mi ha sollevato”

Gaizka Campos Celta B

Ciò che era riportato sul tweet, ha convinto Il Saragozza a cambiare drasticamente idea, e ad accantonare il suo acquisto. Il club ha così salutato Campos:

Dopo un’approfondita riflessione il Real Zaragoza ha preso la difficile decisione di non ingaggiare Gaizka Campos. Questa decisione non è stata facile, ma uno dei pilastri fondamentali di questa istituzione è il rispetto per la nostra storia e per i nostri tifosi. Abbiamo la responsabilità di mantenere fede a questa promessa“.

Giulio De Pino