Sei qui: Home » Calciomercato » Futuro Lewandowski, non solo Barcellona: lo vuole un club di Premier League!

Futuro Lewandowski, non solo Barcellona: lo vuole un club di Premier League!

Così come in Italia, anche nel resto d’Europa il calciomercato entra nel vivo e infiamma queste calde giornate estive. Tra tutte le trattative, vere o presunte, che ogni giorno vengono riportate da quotidiani e media ce n’è una che sicuramente può essere ritenuta più importante delle altre e ha come protagonista Robert Lewandowski.

Bayern Monaco Robert Lewandowski Barcellona Chelsea

Il 33enne polacco, infatti, ha espresso chiaramente la volontà di lasciare il Bayern Monaco dopo 8 stagioni e moltissimi successi.

L’ex Borussia Dortmund, al termine della stagione appena conclusasi, aveva dichiarato pubblicamente di voler cambiare aria e provare una nuova esperienza calcistica in un altro campionato. Come ormai noto, la destinazione preferita di Lewandowski sarebbe la Spagna, precisamente Barcellona.

Secondo varie indiscrezioni l’attaccante avrebbe già un accordo personale con il club blaugrana e avrebbe già parlato con Xavi.

Come riporta il Mirror, però, il Bayern Monaco non è disposto a far partire il bomber per una cifra inferiore ai 50/60 milioni di euro, e finora il Barcellona ne ha offerti soltanto 40. Cifra ritenuta troppo bassa dai dirigenti tedeschi che, inoltre, pretendono un unica soluzione di pagamento.

LEGGI ANCHE:  Diritti tv in Serie A, De Laurentiis spinge per Apple: i dettagli!

Il quotidiano britannico scrive che nella trattativa si è inserito anche il Chelsea di Thomas Tuchel che, dopo aver salutato Lukaku, è alla ricerca di un centravanti su quale puntare con fermezza.

La cifra richiesta dal Bayern sarebbe ampiamente alla portata del club inglese, che risponderebbe in grande stile ai colpi di Manchester City e Liverpool che hanno acquistato rispettivamente Erling Halaand e Darwin Núñez.

L’unico dubbio riguarda il volere di Lewandowski: aspettare una nuova offerta dal Barcellona o provare a vincere in Premier League?

Giuseppe Cannistrà