Sei qui: Home » News sul Calcio » Che stoccata di Nagelsmann alla Juventus: “Me l’ha detto de Ligt”

Che stoccata di Nagelsmann alla Juventus: “Me l’ha detto de Ligt”

Dopo 3 stagioni in maglia bianconera, Matthjis de Ligt si è trasferito negli scorsi giorni al Bayern Monaco. In un colloquio con il suo nuovo allenatore Julian Nagelsmann, il centrale olandese si è lasciato scappare una confessione particolarmente scomoda nei confronti della Juventus.

Lo sfogo è stato poi riportato dallo stesso tecnico dei bavaresi nel corso della sua ultima conferenza stampa dopo l’amichevole persa contro il Manchester City : “Gli ho parlato dopo l’allenamento e ha detto che l’allenamento è stato il più duro degli ultimi quattro anni. Allo stesso tempo, è stato duro, ma non così duro. Ho sentito che in Italia poi non è facile tenersi in forma. Dobbiamo lavorare duramente con lui“.

De Ligt Nagelsmann Juve

Una chiarissima frecciatina nei confronti della Juve, ma anche più in generale dell’intero sistema calcistico italiano, accusato di non prestare così tanta attenzione alla preparazione atletica dei propri giocatori rispetto agli altri top campionati europei.

LEGGI ANCHE:  Atalanta-Fiorentina, Italiano recupera un top: "Sarà fondamentale la rifinitura di domani"

Dichiarazioni che troverebbero fondatezza nelle difficoltà delle squadre italiane ad affermarsi ultimamente su palcoscenici più importanti quali la Champions League, ma che lasciano comunque il tempo che trovano. Ciò che è certo, è che i tifosi e la dirigenza juventina non apprezzeranno affatto questa uscita di de Ligt e di Nagelsmann.

Ruggero Gambino