Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Vergogna durante Fenerbahce-Dinamo Kiev: cori per Putin dai tifosi turchi

Vergogna durante Fenerbahce-Dinamo Kiev: cori per Putin dai tifosi turchi

In occasione del secondo turno di qualificazione per la Champions League, la Dinamo Kiev ha battuto per 2-1 il Fenerbahce. Durante la partita, però, si sono verificati degli episodi davvero molto spiacevoli.

Stando a quanto riferito dalla stampa turca, dopo il primo gol della partita segnato da Vitaliy Buyalski i tifosi turchi hanno cominciato a farsi sentire con dei cori in favore di Vladimir Putin, colui che ha dato il via alla guerra tra Russia e Ucraina.

Lucesku Dinamo Kiev Champions League

L’allenatore del club ucraino, Mircea Lucescu, come riportato dal Corriere dello Sport, si è rifiutato di partecipare alla conferenza stampa dopo quanto accaduto. L’ex tecnico dello Shakhtar Donetsk si è limitato a dire:

LEGGI ANCHE:  Malumore CR7, addio possibile a gennaio? L’indiscrezione dall’Inghilterra

“Tutto ha funzionato secondo i nostri piani e abbiamo vinto. Ma non abbiamo tenuto conto dei tifosi. Non mi aspettavo slogan del genere. Che peccato”.

Nicola Morisco