Sei qui: Home » Calciomercato » Donadoni: “Lo scudetto se lo giocheranno loro due!”

Donadoni: “Lo scudetto se lo giocheranno loro due!”

Roberto Donadoni ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, durante la quale si è espresso sul Milan di Pioli e sulle sue aspettative riguardo la stagione ormai alle porte.

L’ ex tecnico della Nazionale si è espresso sulla lotta scudetto che, secondo lui, sarà ancora decisa dal duello fra le milanesi: “..Sono le due squadre che, al momento, vedo più pronte e più organizzate.”

Ha anche speso parole di elogio per Rafael Leao e Sandro Tonali, i due giovani protagonisti della cavalcata rossonera verso il diciannovesimo titolo nazionale.

Donadoni intervista Gazzetta

Donadoni si aspetta la definitiva consacrazione dei due talenti: “Aspetto la definitiva esplosione di Leao, che ha potenzialità incredibili, e guardo con attenzione Tonali..“

Quando interrogato sul nuovo chiacchierato acquisto dei Campioni d’Italia, Charles De Ketelaere, non ha nascosto la sua stima per il belga: ” [De Ketelaere].. ha ampi margini di miglioramento e farà quei progressi che sono nelle sue potenzialità. Si integrerà bene nel gruppo e nella manovra, partecipa all’azione, si muove moltissimo..”

Sembra insomma che Roberto Donadoni veda con ottimismo il futuro della sua ex squadra e si fidi della gestione di Stefano Pioli.

LEGGI ANCHE:  Corvino fa sul serio, il Lecce vuole un centrocampista della Lazio