Ag. Barrow furioso: “Il Bologna chiede tanto ma non gioca. Lo vuole un club di A!”

Si sta aprendo un nuovo caso in Serie A che questa volta riguarda però il Bologna e uno dei suoi calciatori più importanti.

La situazione attorno a Musa Barrow, infatti, è sempre più complicata e le parole rilasciate dal suo agente questa mattina a Il Resto del Carlino non faranno altro che far discutere ed intricare maggiormente la situazione.

Musa non è più imprescindibile per gli emiliani, e i soli 17 minuti in due partite non fanno che confermare il tutto, già da tempo il rapporto non era dei migliori ma ora il tutto sembra essere degenerato.

Bologna Barrow Agente

Il calciatore non si è esposto in prima linea, ma come detto in precedenza ci ha pensato il suo agente con queste parole al veleno:

“Dico che Musa resta al cento per cento al Bologna… forse. Di certo c’è che non siamo contenti. Lo vuole il Torino, ci sono richieste anche da Nizza e Fulham. Ma le pretese del Bologna ad oggi bloccano l’uscita: la richiesta si attesta intorno ai 16 milioni. Quello che mi chiedo è: si può chiedere 16 milioni per un ragazzo che neppure gioca?”.

Staremo a vedere se l’africano lascerà davvero il Bologna e Sinisa Mihajlović.

Andrea Mariotti

Sei qui: Home » Serie A » Bologna » Ag. Barrow furioso: “Il Bologna chiede tanto ma non gioca. Lo vuole un club di A!”