Sei qui: Home » Calciomercato » UFFICIALE – Lascia il Torino: resta in Serie A!

UFFICIALE – Lascia il Torino: resta in Serie A!

Dopo i 6 mesi con la maglia della Salernitana, Simone Verdi lascia nuovamente il Torino in prestito, ma rimarrà in Serie A.

La sua prossima destinazione sarà l’Hellas Verona del neo arrivato tecnico Cioffi. Gli scaligieri erano infatti alla ricerca di un profilo che potesse sostituire Antonin Barak e Gianluca Caprari sulla trequarti, partiti entrambi in questa sessione di mercato, rispettivamente verso Fiorentina e Monza.

Verdi Hellas Verona Torino

La scelta dei veneti è quindi ricaduta sull’esterno cresciuto nelle giovanili del Milan. Verdi non era più nei piani del tecnico granata Ivan Juric e avrebbe fatto parecchia fatica a trovare minutaggio vista l’abbondante concorrenza nel reparto.

Arriverà all’Hellas Verona con la formula del prestito con diritto di riscatto, ma che potrebbe diventare obbligatorio a determinate condizioni. Una nuova sfida in vista, dunque, per Simone Verdi con l’obiettivo di mantenere il rendimento dimostrato a Salerno e sperare, infine, di tornare ai livelli mostrati nelle sue migliori stagioni ai tempi del Bologna tra il 2016 e il 2018.7

LEGGI ANCHE:  VIDEO - "Non sa niente!", Adani ironizza su Allegri: il messaggio fa il giro del web!

AGGIORNAMENTO – È arrivata ora anche l’ufficialità della cessione da parte del Torino. Di seguito il comunicato ufficiale:

Il Torino Football Club comunica di aver ceduto all’Hellas Verona Football Club, a titolo temporaneo sino al 30 giugno 2023 con obbligo di acquisto definitivo al verificarsi di determinate condizioni, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Simone Verdi. Prima del trasferimento a Verona l’attaccante ha prolungato il suo contratto in granata sino al 30 giugno 2024. Tutto il Torino saluta Simone e gli augura il meglio per questa sua nuova esperienza professionale.

Ruggero Gambino