Decisione della Bosnia: Pjanic duro con la Nazionale

La guerra scoppiata in Ucraina non lascia scampo, ovviamente in prima istanza per la popolazione che tragicamente sta vivendo da sette mesi le atroci conseguenze di questo conflitto, ma anche in ambito calcistico, data l’esclusione della nazionale russa da qualsiasi competizione e con essa anche le squadre appartenenti alla sua federcalcio dalle coppe UEFA e FIFA.

Pjanic Bosnia Russia

Proprio oggi la federcalcio bosniaca ha accettato l’invito di quella russa nell’organizzare un’amichevole tra le due nazionali, la qual cosa non è andata per nulla giù ad un pilastro della selezione balcanica, Miralem Pjanic che ha dichiarato: “Sono senza parole. La Federazione mi aveva capito per conoscere la mia posizione ed io ero stato chiaro. Si tratta di una pessima decisione, mi sorprende che abbiano optato per questo“.

Sei qui: Home » FLASH NEWS » Decisione della Bosnia: Pjanic duro con la Nazionale